TRATTAMENTO TERMICO

Mediante opportuni cicli di trattamento termico si conferiscono al materiale le caratteristiche meccaniche e metallurgiche richieste dai Clienti.

Il reparto di trattamento termico dispone di tre forni per il riscaldo e due vasche per il raffreddamento, effettuabile in acqua o polimero, provviste di agitatori. La movimentazione dei pezzi, opportunamente disposti su apposite griglie, viene effettuata con macchina sfornatrice. Completa l'installazione la postazione di raffreddamento forzato in aria.

I cicli di riscaldo vengono gestiti da appositi PLC e sono soggetti a registrazione in continuo con la possibilità di utilizzo di termocoppie a contatto.

Tutte le apparecchiature di controllo rientrano nel piano di controllo dello stato di calibrazione; i forni sono sottoposti a verifica dell'uniformità della temperatura in accordo a standard internazionali.